CONFERENZA DI PRESENTAZIONE S.F.I.D.A.

Roma – 27 novembre 2015

Si è svolta a Roma, presso la meeting room dell’Hotel Il Cantico, la conferenza di presentazione del progetto “S.F.I.D.A. – i Sordi per la Formazione, l’Identità, i Diritti e l’Associazionismo”, ideato dalla Sede Centrale e co-finanziato dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali.

La conferenza è stata occasione per esporre agli stessi destinatari del progetto, i dirigenti delle Sedi territoriali dell’Associazione, le finalità e gli obiettivi dell’iniziativa: l’organizzazione di un ciclo di corsi di formazione in aula e a distanza – attraverso la nuova piattaforma FAD in fase di sviluppo – grazie al quale arricchire le competenze degli attuali e dei futuri dirigenti su temi strutturali relativi il Terzo Settore.

Alla conferenza sono intervenuti il Presidente Nazionale Giuseppe Petrucci, il Segretario Generale Avv. Costanzo Del Vecchio i quali hanno sottolineato l’importanza delle potenzialità del progetto - anche relativamente l’innovazione rappresentata dalle modalità formative – nel contribuire a rendere l’Associazione unita e pronta ad affrontare le sfide quotidiane che il mondo dell’Associazionismo si trova quotidianamente costretto ad affrontare.

Gli interventi successivi del Vice Presidente Francesco Bassani (Responsabile del Progetto), del dott. Amir Zuccalà (Studi e Progetti Sede Centrale), di Annamaria Salzano (Formazione) e della dott.sa Serena Generotti (Teleskill Italia s.r.l., sviluppo piattaforma FAD) sono entrati nel merito delle attività progettuali, alla presentazione del team di progetto, composto da persone sorde e udenti, ponendo l’accento sugli obiettivi e le finalità a breve e lungo termine che S.F.I.D.A. si propone.

La conferenza è stata inoltre un’importante occasione di incontro e di discussione per i dirigenti per chiarire dubbi e perplessità, confrontandosi direttamente con il team di progetto della Sede Centrale ed avviando, in linea con gli obiettivi stessi del progetto, una collaborazione attiva e uno scambio di informazioni in modo che tutti possano contribuire attivamente al raggiungimento dei risultati: un Ente efficace, efficiente ed omogeneo nelle competenze dei suoi dirigenti per svolgere al meglio e con successo la sua mission.